Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.

Matematica Vedica

In questa sezione avverranno le discussioni sulla scienza e sulle arti. Si possono chiedere pareri e spiegazioni o postare i propri pensieri a riguardo di un argomento. Qui potete postare spiegazioni su un qualsiasi argomento: matematica, chimica, lingue etc...

Moderatori: Gruppo Admin, Gruppo Mod

Matematica Vedica

Messaggioda Style { HdS619 } » 02/10/2010 - 08:00

Ho trovato in giro per la rete questo "tipo" di matematica molto interessante, per il momento ho capito le moltiplicazioni ( per chi volesse un esempio: http://www.youtube.com/watch?v=1bhOCJ8eijU ) non ho capito la storia delle divisioni che ho letto che c'è un procedimento anche per queste, qualcuno ha qualche info a riguardo?
Il mio sito personale

Without freedom of choice there is no creativity.
Without creativity, there is no life.


---
Ogni volta che usi un goto un unicorno muore. - Flame Alchemist
Avatar utente
Style { HdS619 }
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 3073
Iscritto il: 12/05/2007 - 18:30
Località: Lecce

Re: Matematica Vedica

Messaggioda mamo139 » 03/10/2010 - 21:36

Simpatica.... le moltiplicazioni fatte così me le ha insegnate una mia amica cinese... a lei le hanno insegnate alle elementari in cina.
se nessuno trova niente la disturbo e le chiedo come si fanno le divisioni :D
bw|Clan @ http://www.bravewarriors.eu/
http://mamo139.altervista.org
Avatar utente
mamo139
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: 20/11/2006 - 16:41
Località: Bologna -> Londra

Re: Matematica Vedica

Messaggioda dexter » 15/10/2010 - 03:18

Dopo aver letto qualcosina su questa matematica, inizio a capire come fanno certi fighetti a farsi calcoli apparentemente assurdi a mente...

E' un pò come il cubo di Rubik (sulla cui risoluzione non vanto certo tempi da speedcuber ma un modesto minuto e mezzo sul 3x3x3)... è sufficiente conoscere bene gli algoritmi giusti e migliorarli ove possibile.
Citizens we fight for what is right / A noble sacrifice. When duty call, you pay the price / For the federation I will give my life.
One light, one mind, flashing in the dark
Avatar utente
dexter
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2360
Iscritto il: 08/07/2007 - 00:55
Località: Essay Lountain de Ti

Re: Matematica Vedica

Messaggioda mamo139 » 15/10/2010 - 13:14

dexter ha scritto:Dopo aver letto qualcosina su questa matematica, inizio a capire come fanno certi fighetti a farsi calcoli apparentemente assurdi a mente...

E' un pò come il cubo di Rubik (sulla cui risoluzione non vanto certo tempi da speedcuber ma un modesto minuto e mezzo sul 3x3x3)... è sufficiente conoscere bene gli algoritmi giusti e migliorarli ove possibile.


io sto inventando e perfezionando qualche trucco per risolvere i calcoli apparentemente difficili a mente in vista dei colloqui di lavoro che fra qualche mese dovrò sostenere :(...
calcoli apparentemente complicati possono risultare facilissimi da fare se si conoscono i giusti sistemi...

ad esempio 99*17 oppure 47*53 possono risolversi in pochi secondi! :p

invece ad una conferenza qualche giorno fa mi hanno regalato un cubo di rubik... ogni tanto ci gioco... riesco agevolmente a risistemare i primi due piani ma poi all'ultimo dei 3 mi blocco.
temo che per risolverlo ci vogliano algoritmi con profondità di almeno 6-7-8 mosse (direi andando un po ad intuito) ma si vede che il mio cervello non raggiunge tale profondità, presumo mi ci vorranno ancora un bel po di ore di pratica :roll:

comunque direi che nessuno sia in grado di risolvere un cubo di rubik in un minuto se è la prima volta che lo prende in mano... mi sa che "ad alti livelli" diventa un gioco di memorizzare gli algoritmi.
poi correggetemi se sbaglio.
bw|Clan @ http://www.bravewarriors.eu/
http://mamo139.altervista.org
Avatar utente
mamo139
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: 20/11/2006 - 16:41
Località: Bologna -> Londra

Re: Matematica Vedica

Messaggioda dexter » 15/10/2010 - 14:18

mamo139 ha scritto:comunque direi che nessuno sia in grado di risolvere un cubo di rubik in un minuto se è la prima volta che lo prende in mano... mi sa che "ad alti livelli" diventa un gioco di memorizzare gli algoritmi.
poi correggetemi se sbaglio.

Si è tutto vero... a meno che non sei Einstein in persona il cubo non lo risolvi al primo colpo in pochi secondi. Per i comuni mortali l'unica possibilità è quella di imparare gli algoritmi base (che per quanto mi riguarda nella risoluzione a piani del 3x3x3 sono 3 più 2 varianti).
Diverso discorso si ha per il 4x4x4. Li sì che le cose iniziano a farsi interessanti. Prima risolvi i centri (1 algoritmo stupido), poi gli spigoli interni (2 algoritmi), poi procedi con gli stessi metodi del 3x3x3 salvo alla fine dover girare ancora qualche vertice o spigolo (cosa che nel 3x3x3 non accade) con un altro algoritmo.
Parallelamente agli algoritmi della risoluzione per "piani" (lenta) esistono le tecniche di speedcubing che ti permettono con un certo allenamento di arrivare anche a una risoluzione intorno ai 30 secondi ma da quanto ne so sono abbastanza più complesse.
Non appena ne trovo uno ad un prezzo decente mi procurerò il 5x5x5.

edit: proprio stasera ho trovato in un negozio il 5x5x5 e sono riuscito a risolverlo riciclando con qualche variante gli algoritmi del 3x3x3 e 4x4x4. Si può avere qualche problemino con i centri all'inizio, poi per il resto è tutto liscio.
Citizens we fight for what is right / A noble sacrifice. When duty call, you pay the price / For the federation I will give my life.
One light, one mind, flashing in the dark
Avatar utente
dexter
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2360
Iscritto il: 08/07/2007 - 00:55
Località: Essay Lountain de Ti


Torna a Il Pozzo della conoscenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron